Diario dello scavo archeologico

Panoramica dello scavo nell'estate 2010

Il Piano Regolatore Generale del Comune di Roma prevede la realizzazione di indagini archeologiche preventive all’approvazione di opere che interessino il sottosuolo urbano. Dopo una prima fase del procedimento che ha comportato la realizzazione di limitati carotaggi e indagini geo-fisiche non distruttive nell’area interessata al progetto di parcheggio sotterraneo, la Soprintendenza, valutando la non esaustività dei dati acquisiti, ha richiesto l’estensione delle indagini archeologiche in tutta la zona interessata dall’intervento, al fine di valutare la fattibilità del progetto.