Giornate Europee del Patrimonio 2012 (29-30 settembre)

Logo GEP

Come ogni anno nel mese di settembre, l'Italia, insieme agli altri 49 Stati firmatari della Convenzione culturale europea, parteciperà alle Giornate Europee del Patrimonio - un'azione congiunta del Consiglio d'Europa e della Commissione europea.

La Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma contribuirà pertanto a tale iniziativa, non solo offrendo l’ingresso gratuito ai propri musei, monumenti e siti, ma anche organizzando attività straordinarie quali visite guidate, mostre e concerti in quanti di essi sono aperti tutto l'anno, nonché permettendo al pubblico di visitare siti solitamente chiusi.

Gli obiettivi delle Giornate Europee del Patrimonio sono quelli di:

  • sensibilizzare i cittadini europei alla ricchezza e alla diversità culturale dell'Europa;
  • creare un ambiente in cui viene stimolato l'apprezzamento del ricco mosaico delle culture europee;
  • combattere il razzismo e la xenofobia e incoraggiare una maggiore tolleranza in Europa al di là dei confini nazionali;
  • informare l'opinione pubblica e le autorità politiche sulla necessità di proteggere il patrimonio culturale contro le nuove minacce;
  • invitare l'Europa a rispondere alle sfide sociali, politiche ed economiche che deve affrontare.

Si prega di consultare l'allegato per il calendario delle attività.

Data e ora: 
Sabato, 29 Settembre, 2012 - 09:00 - Domenica, 30 Settembre, 2012 - 20:00
AllegatoDimensione
calendario attività76.5 KB