Percorsi

Pianta del percorso del museo diffuso del Testaccio

Il percorso museale diffuso

Il percorso si svilupperà attraverso il rione secondo un itinerario cronologico che interesserà i resti antichi, gli edifici e i luoghi moderni di interesse storico.

In corrispondenza dei punti di interesse verranno posizionati pannelli didattico illustrativi.

Il percorso diacronico sarà suddiviso in sottopercorsi tematici di minore durata articolati in: età romana, età medievale e moderna, età contemporanea.

I luoghi naturalmente deputati ad aprire questo itinerario saranno l’area archeologica e lo spazio espositivo nel Nuovo Mercato Testaccio, che permetteranno di acquisire una visione di insieme delle mutazioni architettoniche, paesaggistiche ed antropiche intercorse nei secoli in quest’area.

 

Il percorso multimediale

E’ attualmente in fase di realizzazione un percorso multimediale per I-Phone collegato ad un sito web, che permetterà di seguire i percorsi attraverso il quartiere e recuperare materiale di approfondimento sui diversi punti di interesse del percorso.

La piattaforma multimediale si avvarrà della tecnologia del QRcode per permetterà la connessione immediata dei fruitori ai contenuti generali e di approfondimento del percorso direttamente dai singoli pannelli posizionati nel quartiere. Il percorso, realizzato in collaborazione con la Fondazione Bordoni, si congiunge idealmente a quello già esistente per il Colle Aventino.